L'Universo MAVV

mavv-company-cover

Il Museo dell’Arte, del Vino e della Vite è una istituzione culturale che offre una esclusiva Wine Experience attraverso una esposizione multimediale ed interattiva sulla Cultura del Vino.

Uno spazio creativo da visitare, denominato Wine Art Museum, che nel legame tra tradizione ed innovazione valorizza le eccellenze enogastronomiche del territorio con il loro patrimonio culturale promuovendo il turismo esperienziale. La visita propone una narrazione del mondo del vino articolata in aree tematiche: dalla mitologia all’enologia; dalla gemma al grappolo; dal grappolo alla bottiglia; dalla bottiglia al bicchiere; Creative Direction; Laboratorio per il Bere Consapevole.

Company Profile ITA Company Profile ENG

Soci

eugeniogervasio

Eugenio Gervasio

FOUNDER & CEO

Imprenditore, giornalista e manager esperto in relazioni esterne e comunicazione istituzionale. Ha fondato e gestisce il MAVV, Museo dell’Arte, del Vino e della Vite, esposizione multimediale e interattiva ospitata dal Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, nel prestigioso Real Sito di Portici lungo il Miglio d’Oro. Il MAVV intende far conoscere il mondo del Vino come patrimonio culturale, storico, artistico e scientifico e promuovere il turismo culturale ed enogastronomico come risorsa per lo sviluppo economico sostenibile e l’innovazione. Ha conseguito importanti esperienze manageriali sia in aziende pubbliche che multinazionali private come Olivetti, Getronics, Almaviva, Di.Or., Sviluppo Italia Campania in qualità di HR Manager, Operation Manager, Site Manager, Business Development Manager e General Manager. Dopo gli studi in Scienze Politiche si è specializzato all’ISTUD di Milano con un Master in HR Management. Ha recentemente ricevuto la nomina di “Accademico Aggregato” dall’Accademia dei Georgofili di Firenze. Ha competenze e forti esperienze professionali in gestione delle risorse umane, organizzazione del lavoro, relazioni industriali e istituzionali, formazione, autoimprenditorialità, misure di microfinanza, comunicazione e sviluppo territoriale. Recentemente si è occupato di Sviluppo Business nei settori dell’ICT, Turismo, Cultura e Terziario Avanzato. È Presidente di Elea Academy, Vice Presidente Nazionale di ASSINRETE (Associazione Professionale dei Manager di Rete), con delega alle relazioni istituzionali. Già Direttore Generale di Sviluppo Campania e Consigliere d’Amministrazione dell’Ente Bilaterale OBR per la Formazione in Campania. È particolarmente attivo anche nel mondo delle associazione professionali, culturali e del volontariato professionale ed ha ricoperto vari ruoli nelle associazioni, tra cui AIDP, ASITOR, ASSORETIPMI, ASSINRETE, FEDERMANAGER e MANAGERITALIA, favorendo lo sviluppo delle competenze professionali e la cooperazione e l’aggregazione in rete delle micro, piccole e medie imprese, in particolare nei settore della cultura, del turismo e del terziario avanzato.

emiliadigirolamo

Emilia Di Girolamo

DIRETTORE TECNICO AGENZIA VIAGGI E TURISMO

Ha conseguito la qualifica di Direttore Tecnico di Agenzia di Viaggi e Turismo. Si è specializzata in Management del Turismo Enogastronomico presso l'Associazione Italiana Turismo Enogastronomico con la Prof.ssa Roberta Garibaldi. Si occupa di turismo esperienziale per il MAVV Wine Art Museum e per altri attori sul territorio. Ha conseguito una laurea triennale in Scienze del Turismo ad Indirizzo Manageriale ed una laurea specialistica in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici presso l’Università di Napoli Federico II con un elaborato finale sul Destination Management. Ha un'esperienza decennale nel settore turistico anche consulenziale con diverse esperienze conseguite a diversi livelli della filiera: Agenzia di Viaggi, Siti archeologici, Consorzi turistici, Tour operator incoming. È specialista in progettazione di percorsi formativi per il mondo del turismo e dell’accoglienza per Elea Academy. È tra i mentor di Incubatore Campano Srl. È membro dell’ONAV, l’Organizzazione Nazionale assaggiatori di Vino, ed è Responsabile della Tesoreria per la sezione ONAV Napoli.

francescocastagna

Francesco Castagna

CO-FOUNDER & DIRECTOR OF INNOVATION DIVISION

Manager, insegnante e imprenditore con oltre 25 anni di esperienza. Cofounder e CEO di SMS engineering, un'azienda ICT innovativa e pluripremiata con sede a Napoli (Italia) e ufficio vendite a Londra (Regno Unito). Dal 2009, coach e tutor di startup innovative focalizzate sulla trasformazione digitale. Azionista e business coach di InnovitsLab Ltd. Una società attiva in progetti di innovazione per aziende, consulenza e tutorship nell'ecosistema startup. InnovitsLab ha uffici a Londra, Milano, Napoli e Treviso. Professore a contratto in Imprenditoria, Management e Innovazione presso il dipartimento di ingegneria industriale dell'Università Federico II di Napoli e docente senior presso l'Accademia imprenditoriale del MIP, la scuola di management del Politecnico di Milano. Dal 2015 membro del programma Coaching & Mentorship, creato per supportare studenti executive al MIP-Politecnico di Milano. Inoltre, comitato organizzato per l'osservatorio SNIF (social network, net neutrality e internet futuro) creato dall'Università di Salerno e dall'AGCOM.

crescenzocoppola

Crescenzo Coppola

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGER

Laureato in Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Manager con oltre 20 anni di esperienza nel settore ICT, ha iniziato la sua carriera professionale nei Laboratori di Ricerca e Sviluppo del Gruppo Telecom Italia di Torino (CSELT) nel 2001. Nel 2003 ha conseguito un Master in Telecomunicazioni presso la Scuola Reiss Romoli de L’Aquila e nel 2012 ha conseguito con lode un MBA presso il Politecnico di Milano. Ha maturato una consolidata esperienza nella gestione di canali commerciali diretti e indiretti con ottime capacità di lettura del contesto e visione strategica, spinta al cambiamento, doti relazionali e di leadership, attenzione all'execution. Si occupa di business e innovazione e conduce, gestisce e sviluppa strutture commerciali in primarie aziende del settore delle Telecomunicazioni. È stato presidente della Sezione Informatica, Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Basilicata e consigliere di amministrazione del consorzio Technapoli – Science and Technology Park. È stato tra i fondatori dell'osservatorio SNIF (social network, net neutrality e internet futuro) creato dall'Università di Salerno e dall'AGCOM. Siede nel comitato scientifico dell’Associazione Nazionale Giovani Innovatori (ANGI). È appassionato di innovazione tecnologica e digitale applicata nei diversi ambiti di mercato, con particolare riferimento al mondo della agricoltura e del benessere. Su tali tematiche e su quelle legate alla cybersecurity collabora con il Gruppo Editoriale Digital360.

realconservatoriodellasolitaria

Fondazione Real Conservatorio della Solitaria

FONDAZIONE DI DIRITTO PRIVATO

Real Conservatorio della Solitaria è una Fondazione di Diritto Privato. Decreto dirigenziale 18 del 22 febbraio 2007 iscritta nel registro delle persone giuridiche private della Regione Campania al n. 204. La Fondazione Real Conservatorio della Solitaria è un’Istituzione culturale Napoletana attiva dalla fine del ‘500. Nel corso dei secoli ha subito diverse evoluzioni e trasformazioni parallele alla storia e agli avvenimenti che hanno caratterizzato la Città di Napoli. Nata come Istituto educativo per le figlie dei militari spagnoli di stanza a Napoli si è inserita subito nel novero delle istituzioni solidaristiche che hanno caratterizzato la nostra città per secoli. Assieme ai monti di pietà, i conservatori hanno da sempre svolto quel ruolo di supporto sociale che oggi è stato assorbito dallo Stato. Nelle sue evoluzioni, arrivando al 900, la Solitaria diventa una scuola che chiude alla fine degli anni 80. Sul finire degli anni 90 si inaugura una nuova stagione dando vita ad un polo culturale (a ridosso dei Quartieri Spagnoli) nel quale il Monastero di Santa Caterina da Siena, patrimonio della Fondazione, diventa sede del Suor Orsola Benincasa, di un Teatro di Musica Classica Barocca e più recentemente, negli anni 10 di questo secolo, la sede dell’Archivio Storico della Fondazione tutelato dalla Soprintendenza ai Beni Archivistici. La Fondazione da anni è impegnata sul fronte della valorizzazione del suo patrimonio artistico e nello stesso tempo ha sostenuto ed ancora sostiene progetti di carattere culturale e sociale. Ad inizio 2022 ha acquisito quote dell’impresa culturale MAVV – Museo dell’Arte, del Vino e della Vite, che è ospitato dal Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II nella Reggia di Portici, e ha avviato progetti di valorizzazione legati al patrimonio artistico culturale delle eccellenze enologiche organizzando il simposio culturale del “Mediterranean Wine Art Fest” assieme al Museo del Vino. Il Presidente è l’Avv. Mario Mazza mentre il Segretario Generale è il Dr. Maurizio Bellavista.

logo_0000_logo-invitalia2
1474554739-0-tutto-quello-che-c-e-da-sapere-sul-bando-cultura-crea

MAVV Srl
Sede Legale e Amministrativa
Centro Direzionale, Isola E2,
Scala A, snc - 801143 Napoli

Sede Museale e Operativa
Reggia di Portici
Via Università, 100
80055 Portici (Napoli)


P. IVA: 08710991210
N. REA: NA - 979216
Cap. Soc.: € 72.000,00 i.v.

Cod. Dest.: KRRH6B9
mavvsrl@pec.it
amministrazione@museoartevino.it
+39 081 2539500

logo-vini
LOGO-MTV-JPG
Marchio-APM
logo_0001_logomibact_2013
logo_0004_programma-operativo
logo_0005-unione-europea

ASSE PRIORITARIO II - ATTIVAZIONE DEI POTENZIALI TERRITORIALI DI SVILUPPO LEGATI ALLA CULTURA

AZIONE 3.A.1.A - INTERVENTI DI SUPPORTO ALLA NASCITA DI NUOVE IMPRESE

TITOLO DEL PROGETTO: MAVV S.r.l.

DESCRIZIONE ATTIVITÀ E OBIETTIVI PROGRAMMA D'INVESTIMENTO: Il Museo dell’Arte, del Vino e della Vite intende far conoscere in modo diffuso il mondo del Vino come patrimonio artistico, culturale, scientifico e storico del territorio.

RISULTATI ATTESI:

È prevista una spesa ammissibile pari a complessivi € 209.928,10. Il progetto è stato avviato in data 02/11/2017 ed è previsto concludersi in data 02/11/2018 (eventualmente prorogabile di ulteriori sei mesi).

SOSTEGNO FINANZIARIO RICEVUTO DALL’UNIONE EUROPEA:

€ 209.928,10 di cui € 83.971,24 a titolo di contributo a fondo perduto ed € 83.971,24 a titolo di finanziamento agevolato.

CULTURA CREA PLUS - D.M. 11/05/2016 - Decreto di modifica del 10/12/2020
Direttiva Operativa n° 238 del 29/03/2021 - Contributo di € 25.000 per agevolazione conto impianti.

Fondatori

20170705_173209_HDR
Eugenio Gervasio
FOUNDER & CEO
Paolo Fiorentino
Paolo Fiorentino
CO-FOUNDER & DIRECTOR OF CONSULTING DIVISION
skill-trainer-francesco-castagna
Francesco Castagna
CO-FOUNDER & DIRECTOR OF INNOVATION DIVISION
gtdd
Maria Zampi
CO-FOUNDER
82971747_184362622684736_6734093401085444096_n
Alberto D'Errico
CO-FOUNDER


Il tuo messaggio è stato mandato con successo!


Errore! Per favore inserisci tutti i campi obbligatori.

Il tuo nome: La tua E-mail (obbligatorio): Oggetto: Testo E-mail: