Campania, approvata la legge sul blockchain

Con la Legge Regionale n. 3 del 2 marzo 2020 che prevede lo sviluppo e l’implementazione di un sistema di tracciabilità ad alta innovazione dei prodotti della filiera agroalimentare, la Campania è tra le prime regioni in Italia a dotarsi di un sistema tecnologico avanzato, una piattaforma di gestione dei dati in blockchain, che parte dalla certezza della caratterizzazione e tipizzazione del prodotto all’origine, al fine di garantirne la sicurezza e il controllo lungo tutta la supply chain, permettendo così di accrescere la fiducia dei consumatori nell’operato delle istituzioni preposte e delle imprese stesse.

Tale obiettivo consente nello stesso tempo di valorizzare il sistema agroalimentare campano di qualità e tipicità, attestandone l’origine e la tracciabilità, e di sviluppare le più moderne tecnologie digitali a beneficio anche dell’intero ecosistema digitale campano e della ricerca applicata (open innovation), considerato dagli esperti tra i migliori in Italia.

Qui leggi la news e la documentazione.

(fonte Assessorato Agricoltura Regione Campania)

Leave your comment